Home / News A.O.T / Chiudere il Link Nazionale Analogico? No Grazie!

Chiudere il Link Nazionale Analogico? No Grazie!

{jathumbnail off}Chiudere il Link Nazionale Analogico?  no grazie!
La Rete che solitamente critico per i contenuti spesso inutili che veicola, talvolta offre ai lettori, spunti molto interessanti su cui dire la propria.
E’ il caso dell’articolo pubblicato dal Presidente Nazionale CISAR Giuseppe Misuri iw5cgm, nel quale ha posto il problema se chiudere o no il link nazionale Analogico.
Prima di dire la mia sull’argomento, vorrei rassicurare gli iscritti ed i simpatizzanti CISAR, che non ho alcuna intenzione di interferire nelle “loro decisioni interne”, ma solo offrire il mio contributo alla discussione, tenuto conto che fra le nostre Associazioni, esiste un rapporto di collaborazione e stima che dura da anni, di conseguenza tranquilli ragazzi!

Secondo me, la ragione che ha indotto Natale a porsi questo interrogativo, non andrebbe ricercata tanto nell’eventuale suo affievolito interesse  verso l’Analogico, che pure potrebbe esserci,  o dall’improvviso entusiasmo di altri per il digitale, ma dall’onesto  riconoscimento dello stallo in cui ci troviamo tutti ogni giorno, 
(manutentori ed utilizzatori), a causa di un Ministero che negli anni, si è progressivamente disinteressato “di noi”, salvo poi emanare Norme capestro come quelle attuali, che hanno tutelato le attività di una ristrettissima elite di radioamatori, a svantaggio di tutti gli altri.
Sfortunatamente il lavoro di chi opera a favore della collettività, indipendentemente dalla bandiera che sventola, è sempre difficile, la Legge purtroppo non lo mette in alcun modo al riparo dai gesti sconsiderati di coloro che quotidianamente, sui sistemi locali o sul Link Nazionale, con un portatilino da 40 €, possono  mettere in scacco una Rete.
E’ vero che quando accesi la radio per la prima volta, c’era già qualche disturbatore, come dire che Santo Mangione è nato prima di Gesù Cristo, ma è anche vero che a quei tempi, (dal 1968 al 1990), c’era interesse a reprimere certi fenomeni, mentre oggi la Polizia Postale, si occupa esclusivamente di reati informatici e di interferenze ristrette al mondo delle Radio fm e delle TV.  Più passa il tempo e più sono convinto che dobbiamo assolutamente recuperare forza e coesione fra noi e non dividerci in mille rivoli. Solo così potremmo continuare a dare il giusto valore alle nostre attività ed evitare di doverci continuamente domandare se mantenere o meno in vita un sistema come quello analogico.

Pensandoci bene, anche questa è proprio una gran bella domanda!
 Per rispondervi con cognizione di causa, non vi dispiacerà certamente se scomoderò uno Stato straniero e la sua strategia adottata nelle comunicazioni civili per avvalorare la mia tesi.

In Isdraele, Paese che per certe cose non è seconda a nessuno, i più moderni ed evoluti sistemi di comunicazione, coesistono tranquillamente con quelli “tradizionali”. Il cw è infatti, è ancora impiegato, per trasmettere liste traffico nelle comunicazioni marittime civili; una buona idea no?
E’ chiaro quindi che dal loro punto di vista, che condivido pienamente, tutti i sistemi debbono essere ridondanti e disponibili come avviene nel settore del traffico aereo, per questo motivo auspico che continuiate al spingere al massimo il digitale ma manteniate acceso anche il Link Nazionale Analogico. 
 

Giuseppe Voci I0TVL

Condividi:

About Giuseppe Voci

Check Also

WRC: Ce la faremo?

Carissimi amici ed amiche, ricorderete che nell’articolo intitolato “WRC: potremo Farcela” pubblicato sul sito associativo …

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza "cookie tecnici" per fonirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Clicca su accetta per continuare a utilizzare questo sito. Questo messaggio, viene visualizzato sulla base della DELIBERA 19 marzo 2015 - Linee guida in materia di trattamento di dati personali per profilazione on line. (Delibera n. 161). (15A03333) (GU Serie Generale n.103 del 6-5-2015) Per informazioni: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/05/06/15A03333/sg Cosa sono i Cookie? http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3585077

Chiudi