Home / News A.O.T / DARE UNA MANO SI Può!

DARE UNA MANO SI Può!

Cari lettori e lettrici, oggi vi proporrò sinteticamente una riflessione estremamente importante che riguarda l’attività che l’Associazione De@Esi svolge nei confronti delle persone con deficit cognitivo/motorio e di formazione/sostegno delle loro famiglie. Prima di entrare nel merito, credo sia estremamente utile accompagnarvi empaticamente lungo i sentieri di questo argomento, perché credetemi, non è facile approcciarsi ad esso, senza immedesimarsi completamente, anche se solo per il tempo di una lettura. Immaginatevi quale possa essere la devastazione di una famiglia dopo la nascita di un figlio con una disabilità cognitiva e motoria. Questo evento, inevitabilmente, porta CON SE UN grande SENSO DI disorientamento, accompagnato da una immensa solitudine CHE SI RIFLETTE SU tutti coloro che ruotano intorno ad essa. Di norma, in questi casi, si attiva un supporto medico e neuro-riabilitatorio che di fatto, da inizio al vero e proprio iter delle terapie, ma cosa debbono fare o non fare i genitori giorno per giorno per evitare di aggiungere problemi a problemi? Come debbono comportarsi rispetto a questo evento inaspettato? Come può evolvere il rapporto tra la mamma, il papà e il loro bambino per far si che abbia una buona qualità di vita con il desiderio di esistere? Come potenziare il suo pensiero e quale linguaggio utilizzare con lui durante le sue prime fasi di vita, quali ad esempio la pappa, il bagnetto o il cambio del pannolino? sembrano “COSE DI POCO CONTO”, MA CREDETEMI, NON LO SONO. E più avanti, quali orientamenti didattici scegliere per sostenere il suo apprendimento? La famiglia, è il vero protagonista di questo grande progetto sistemico di crescita del bambino; per questo, essa deve essere adeguatamente AIUTATA, formata e sostenuta, al fine di essere messa nelle condizioni MIGLIORI PER supportare la crescita e lo sviluppo del proprio figlio in un contesto esistenziale che non sia fatto solo di terapie, ma anche di AMORE ED interventi MIRATI per
potenziare e rispettare la sua originale identità e LA SUA INCLINAZIONE A PARTECIPARE ALLA VITA sociale. A questi interrogativi ed alle famiglie di questi bambini e bambine, risponde quotidianamente l’Associazione di Promozione Sociale De@Esi, aiutandole a proseguire nel rigoroso lavoro di ricerca-formazione-azione verso una vita di qualità, inclusiva e partecipativa dei loro figli. Grazie alla raccolta fondi che l’Associazione porta avanti, sarà possibile sostenere i progetti volti alla ricerca-formazione-azione verso una vita inclusiva DI QUESTI bambini, nella prospettiva di OFFRIRE LORO una POSSIBILITÀ DI VIVERE UNA vita autonoma ed indipendente! PPOSSIAMO SOSTENERE QUESTI OBBIETTIVI, effettuando una donazione attraverso un bonifico bancario all’IBAN IT95U0888336580017000170240

Condividi:

About Super User

Check Also

PROGETTO DR-2 X

L’Associazione Onda Telematica, nell’ambito della riorganizzazione e razionalizzazione delle proprie strutture , quali postazioni e …

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza "cookie tecnici" per fonirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Clicca su accetta per continuare a utilizzare questo sito. Questo messaggio, viene visualizzato sulla base della DELIBERA 19 marzo 2015 - Linee guida in materia di trattamento di dati personali per profilazione on line. (Delibera n. 161). (15A03333) (GU Serie Generale n.103 del 6-5-2015) Per informazioni: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/05/06/15A03333/sg Cosa sono i Cookie? http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3585077

Chiudi