Home / News A.O.T / Seconda sessione – Corso Operatore Radio di 1° livello

Seconda sessione – Corso Operatore Radio di 1° livello

Il 25 febbraio 2020 dalle 8.30 alle 14.00 si è svolta presso la Città Militare della Cecchignola a Roma, la seconda sessione del Corso per Operatore Radio di 1° livello in ambito emergenziale rivolta al Personale E.I. ACISMOM propedeutica alle future esercitazioni.

Prima di andare a descrivere ciò ch’è avvenuto dal punto di vista tecnico, è opportuno soffermarsi sul clima empatico e professionale che ha caratterizzato l’incontro con il Comandante Staccioli, al quale, i presenti hanno espresso la gratitudine per aver offerto ad Onda Telematica l’opportunità di integrare ed unire le proprie conoscenze tecniche di Radio Emergenza con quelle del suo prestigioso Reparto.

Dal canto suo, lo stesso Comandante Staccioli, non solo ha dimostrato il suo interessamento verso le nostre attività, ma ha manifestato la sua disponibilità alla firma di un Protocollo d’intesa che ne stabilisse l’efficacia formale.

Dal punto di vista tecnico/operativo, dopo la presentazione di Onda Telematica e le sue attività a coloro che la scorsa volta non erano presenti, sono state costituite le squadre partecipanti alla simulazione, scelto l’operatore di sala Radio, consegnate ai team leader carte topografiche, apparati Radio e dato il via alla simulazione.

Una volta raggiunta la posizione, la “Centrale Operativa” ha chiamato in sequenza le squadre per “prova Radio”, poi ha fornito loro le coordinate (latitudine e longitudine) delle località “da raggiungere”.

Durante la simulazione, le squadre hanno individuato sulla carta topografica comunicandone il nome alla sala Radio e descritto alcune fotografie consegnate loro in busta chiusa poco prima dell’esercitazione.Al termine, non essendo stato possibile effettuare la simulazione del recupero di un “ferito” nei pressi dell’elicottero, né utilizzare fumogeni, sono stati mostrati gli ausili necessari al compimento di tale operazione e descritto nei minimi particolari il loro utilizzo. Personalmente, non solo sono rimasto colpito dal clima creatosi, dalla cordialità di tutti nei miei confronti e dall’impegno profuso da istruttori e partecipanti, ma posso dire di aver fatto un’esperienza formativa utilissima, perché non avevo idea di come fossero utilizzate le corde per recuperare in totale sicurezza persone ferite o decedute in zone impervie, quindi, voto sulla giornata? 10+.

Condividi:

About Federico Fonti

Check Also

NASCE LA NUOVA RETE SIMIL-ANALOGICA 10NET

Ci siamo, dopo qualche mese di prove, verifiche di stabilità, sperimentazione dei moduli e arrabbiature …

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza "cookie tecnici" per fonirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Clicca su accetta per continuare a utilizzare questo sito. Questo messaggio, viene visualizzato sulla base della DELIBERA 19 marzo 2015 - Linee guida in materia di trattamento di dati personali per profilazione on line. (Delibera n. 161). (15A03333) (GU Serie Generale n.103 del 6-5-2015) Per informazioni: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/05/06/15A03333/sg Cosa sono i Cookie? http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3585077

Chiudi