Home / HF / Resoconto Memorial Mimmo IZ0FIA

Resoconto Memorial Mimmo IZ0FIA

{jathumbnail off}E’ con immenso piacere ed onore che in questa giornata, e nel nostro miglior modo,  abbiamo voluto ricordare un amico, un padre, un marito che non c’è più, e credo fondamentalmente che anche come Om a lui sarebbe piaciuto essere ricordato nel nostro miglior modo…Un connubio radio, immerso nello splendido scenario di monte Guadagnolo, indiscutibilmente gli sarebbe piaciuto, ne sono certo…. La sua figura e la sua voce mancano in etere, un personaggio presente, e sempre pronto nelle risposte radio… e se tanto ci da tanto, crediamo che la sua presenza sia sempre stata costante anche nella sua vita privata e famigliare.

Lo abbiamo voluto ricordare così, mandando in etere il suo SilentKey, con una risposta che non ci aspettavamo davvero….. il 1° memorial IZØFIA ha avuto ben 170 risposte da parte di Om Italiani e Stranieri, che hanno avuto modo di ricordarlo con una qsl speciale da noi eleborata, e che in tempi brevi riceveranno. Per tale evento sono intervenuti sul posto, la sua famiglia, che a nostro modo abbiamo cercato di far sentire al proprio agio, con la loro presenza abbiamo ricordato tempi passati insieme al proprio patriarca, tempi indissolubili che vanno ad infoltire il ricordo di chi ormai non c’è più. Ringrazio sentitamente la moglie Maria ed i figli, con i quali ci siamo ripromessi nuovi incontri.
A tal proposito volevo ringraziare anche Claudio Corizza IZØFIM, ideatore dell’evento e intimo amico della famiglia. Si ringrazia anche IKØPKD Mario Fabretti per il suo supporto tecnico unitamente al nostro, il quale ci ha permesso di portare a compimento questa giornata di attività radio. Ed anche a IZØUIP Sante Chialastri per la sua presenza a questo nostro 1° evento.Per quanto ci riguarda i ringraziamenti vanno estesi anche alla mia Associazione “ Associazione Onda Telematica” per aver messo a disposizione il materiale tecnico pratico per espletare tale Memorial, ma soprattutto nella persona di IZØRJR Franco Cianfanelli, che in merito a presenza e organizzazione è stato ineccepibile.
Durante questo 1° Memorial ci siamo promessi con tutti, che lo stesso avrà un seguito, e magari  anche, e sicuramente, delle migliorie. Le risposte, ripeto, sono state innumerevoli e quindi credo che possa entrare, con onore, a far parte di un bagaglio tecnico pratico che infoltirà la nostra Associazione nella sua parte di attività HF. Durante tale manifestazione, sono stati tanti i messaggi che ci giungevano tramite Social e Whatsup, e per far capire quanto possa mancare una figura come quella del nostro amico Mimmo, ne voglio riportare uno in particolare, quello di Marco IUØAZO :“Non so chi leggerà questo messaggio”. Ho avuto l’onore ed il piacere di conoscere Mimmo ad una cena a fine luglio dell’anno scorso ed ho avuto subito l’impressione di una persona gentile e dall’animo buono. Poi ci siamo rivisti in altre due occasioni, una pizzata ad Anagni ed un pranzo a Roma e l’impressione che avevo avuto la prima volta e’ stata confermata. Mimmo era una gran brava persona, sempre gentile e disponibile ad aiutare e a consigliare gli altri. Poi ci siamo sentiti alcune volte al telefono, l’ultima l’ 8 novembre e ci siamo raccontati dei nostri problemi . Ci siamo scambiati un imbocca al lupo e l’augurio di risentirci presto in radio,Ciao Mimmo, mi mancherà il tuo “AZOOO” quando mi chiamavi scherzosamente. Ai
familiari tutti vanno le mie più sincere condoglianze. Marco IUØAZO Tricarico.
E riportare le parole di Claudio IZØFIM mi sembra doveroso ancor più per sottolineare il grande ricordo che Mimmo ha lasciato alle persone che lo hanno vissuto e conosciuto. Cit. “Ciao amico mio , la tua voce manchera’ il tuo modo di essere la tua generosita’ verso gli altri.Ciao amico mio , la compagnia della tua voce restera’ sempre nelle mie orecchie ,il tuo tono pacato ma nello stesso tempo forte e rasssicurante sara’ sempre un ricordo vivo ed indelebile nella mia mente .Ciao amico mio non sono riuscito a salutarti ma sono sicuro che leggerai questo che ti scrivo ti abbraccio forte e sappi che l’amicizia per Te non finira’ mai anche se non sei piu ‘ in questa dimensione ,la forza dell’amicizia mi fara’ sentire sempre la tua presenza comunque. Ciao Mimmo”. IZØFIM Claudio.
I nostri SilentKey, ci lasceranno sempre traccia del loro essere e del loro operato nel campo radio, mentori e maestri di tanti consigli e confronti, ogni uomo sulla terra, nel suo piccolo dona a chi lo conosce insegnamenti ed esperienza di vita vissuta, vorrei ricordare unitamente a Domenico Cicconi IZØFIA, anche IWØBPA Domenico, IØWRQ Giacomo e IZØGKV Bruno, che a loro modo ci hanno allietato con le loro voci, che a loro modo ci hanno arricchito nel campo radio, che a loro modo ci hanno donato la loro esperienza, ma soprattutto che a loro modo ci hanno dato l’onore di averli conosciuti e vissuti.

 

About Andrea Callari

Check Also

Alcuni Momenti Di JAMBOREE…

    {jathumbnail off}Nel terzo week end del mese corrente La nostra Associazione si e resa …

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza "cookie tecnici" per fonirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Clicca su accetta per continuare a utilizzare questo sito. Questo messaggio, viene visualizzato sulla base della DELIBERA 19 marzo 2015 - Linee guida in materia di trattamento di dati personali per profilazione on line. (Delibera n. 161). (15A03333) (GU Serie Generale n.103 del 6-5-2015) Per informazioni: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/05/06/15A03333/sg Cosa sono i Cookie? http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3585077

Chiudi