Home / Radio Emergenza / “La chiesa per la scuola”. Il Papa incontra gli studenti.

“La chiesa per la scuola”. Il Papa incontra gli studenti.


{jathumbnail off}Sabato 10 maggio 2014
, si è svolta a Roma la manifestazione “La chiesa per la scuola”. Per l’occasione sono accorsi in Vaticano moltissimi studenti provenienti dalle scuole di tutta Italia, che si sono mescolati ai canti ed ai colori dei numerosi pellegrini e turisti di Roma.

E’ stato un evento allegro e gioioso, che ha visto il Papa incontrare i giovani italiani, giunti nella capitale per manifestare la loro convinzione che, nonostante i tagli ai fondi e le situazioni sociali difficili che si registrano quotidianamente nella scuola, , essa è sempre lì, insegnanti e operatori, sono sempre pronti a cercare di infondere ai nostri figli, la cultura del rispetto e del sacrificio, del gioco e dell’insegnamento, dello studio e dell’educazione. Stime approssimative indicano che circa 200.000 studenti siano intervenuti a Roma per l’evento, complice la bella e calda giornata. A questi vanno aggiunti, come detto, turisti e pellegrini.
Onda Telematica è stata chiamata a supportare il coordinamento tra i volontari dei gruppi di Protezione Civile e la Protezione Civile di Roma Capitale. Come di consueto, il servizio si è svolto tra il “Carro Comando” del Comune e le sale radio mobili dei “cugini” del C.V.R.S. e di E.R.A., che hanno messo a disposizione apparati radio e mezzi, necessari al rapido collegamento con le unità di volontari sparse nei punti nevralgici delle zone limitrofe al Vaticano.
I nostri operatori N.O.R.E., Giuseppe I0TVL (Presidente di Onda Telematica), Cristiano IW0HLX, Franco IZ6RJR e Francesco IZ0RUP, si sono alternati alla postazione radio del C.V.R.S. nella Sala Radio Mobile messa a disposizione da E.R.A., ed in stretta collaborazione con gli altri operatori delle due associazioni, sotto la supervisione del funzionario della P.C. di Roma Capitale, hanno smistato messaggi e disposizioni da e per i volontari. Nonostante qualche difficoltà organizzativa, prontamente risolta dallo spirito d’iniziativa di tutti gli operatori radio impegnati, ed in particolare dal presidente del CVRS Roberto Moretti e dai suoi volontari, il servizio si è stato svolto in modo più che soddisfacente.
Le difficoltà incontrate ci sono servite per fare esperienza e rafforzare ancora di più la consapevolezza che quando siamo chiamati a svolgere questi servizi, bisogna essere pronti, “svegli” e ben organizzati per rispondere a ciò che ci viene chiesto di fare; dalla borsa smarrita all’ambulanza per il malore di un pellegrino, dal bambino smarrito alla bottiglietta d’acqua, dalla portante che disturba le comunicazioni al telefono che non va.
Continuiamo così!
Grazie a tutti.

’73 de Francesco IZ0RUP.

Condividi:

About IZ0RUP

Check Also

Una Bella Giornata!!

Domenica 13 gennaio 2019, presso la Sede ASA di Rocca di Papa in Provincia di …

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza "cookie tecnici" per fonirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Clicca su accetta per continuare a utilizzare questo sito. Questo messaggio, viene visualizzato sulla base della DELIBERA 19 marzo 2015 - Linee guida in materia di trattamento di dati personali per profilazione on line. (Delibera n. 161). (15A03333) (GU Serie Generale n.103 del 6-5-2015) Per informazioni: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/05/06/15A03333/sg Cosa sono i Cookie? http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3585077

Chiudi