Iscrizioni e Rinnovi 2019

 

 

 

Carissimi amici ed amiche,
ricorderete che iniziammo l'anno 2018 con la ferma intenzione di apportare un profondo rinnovamento alla nostra Associazione che le offrisse maggior slancio. L'intento è divenuto sempre più una realtà che ci ha consentito di trattare con decisione risolutiva le criticità che nel tempo le avevano impedito di raggiungere una giusta e vigorosa crescita. Ora l'ambizioso risultato è stato raggiunto anche grazie alla coesione fra il Presidente Andrea Callari ed i suoi collaboratori e fra questi e gli iscritti, che, come il Consiglio Direttivo, desideravano il cambiamento. Una sintesi di ciò che abbiamo fatto nell'anno appena terminato, potrete trovarla all'interno di questo sito, mentre per quanto riguarda il futuro, vi invito a deciderlo con la vostra iscrizione.
Siamo giunti a gennaio, mese della ripresa di ogni attività e momento cruciale di ogni Associazione che cresce esclusivamente grazie al contributo dei nuovi soci con l'iscrizione o dei vecchi soci col rinnovo; in entrambi i casi l'unica risorsa sulla quale possiamo contare per programmare al meglio le attività che faremo nel 2019.
Abbiamo tante idee, ma è chiaro che più saremo, più cose belle ed utili riusciremo a portare avanti, di conseguenza cliccate qua sotto se volete sapere come iscrivervi per la prima volta, come rinnovare la vostra iscrizione, quanto corrispondere per il 2019 ed in che modo.
Nel frattempo che vi applicate nel compimento di questa "operazione", a nome del Consiglio Direttivo, vi ringrazio e vi auguro buon anno.

Il Presidente Nazionale dell'Associazione Onda Telematica


 

IR0UFF RETURNED

Finalmente (è proprio il caso di dirlo) il nostro ripetitore DMR è tornato a casa !Come ricorderete, a fronte di un fulmine abbattutosi in postazione nello scorso autunno, il ripetitore fu interessato da un guasto sulla scheda madre che, dalle prime verifiche eseguite da parte della casa costruttrice sembrava irrimediabilmente recuperabile. 

BrandMeister ITALIA – Routing Dinamico

Con questa nuova implementazione è possibile utilizzare qualsiasi  TG su entrambi gli slot, quindi tutti i TG on-demand, quelli canonici 222-222X-8-9 e anche i TG esteri. Questa nuova funzionalità è disponibile solo sui ripetitori collegati al server BrandMeister ITALIA. Esempio per TG222: Se dal ripetitore IR7BH slot2 chiedo il TG222, tutto il traffico proveniente dalla rete per TG222 viene trasmesso sullo slot 2 di IR7BH. Per gli altri ripetitori, se non richiesto su slot diverso tramite colpo di PTT, il qso viene trasmesso sul percorso standard slot1.

Funzionamento dei Talk Group

Quest'immagine vuole cercare di spiegare in modo grafico, il modo di funzionamento dei Talk Group regionali (TG).
In situazioni come la Zona 0, che raggruppa tre regioni diverse, Lazio, Umbria e Sardegna, ed isole ad esse collegate, a partire da oggi c'è la possibilità di instradare le comunicazioni in modo più mirato.
Quando a Roma viene utilizzato il gruppo TG 2220, tutti i ponti della zona 0 vanno in trasmissione e riportano tutti la stessa comunicazione; in questo modo, anche i ripetitori della Sardegna e dell’Umbria vengono attivati. Si potrebbe pensare che i radioamatori in Umbria o Sardegna siano meno interessati ….. a sentire parlare del traffico di Roma.

Routing esteso per DV4Mini

Informazioni sulla rete: BrandMeister

Con il routing esteso per DV4Mini, puoi utilizzare qualsiasi TG configurato sulla rete BrandMeister. La procedura è molto semplice ed è disponibile da computer e smartphone.Collegare la DV4Mini sul Reflector 4999. Dalla DashBoard del sito DigitalHam http://www.dashboard.digitalham.it/dashboard/#panel-Dv4Mini-1 selezionare l’id della chiavetta nel campo “Scegli il Dongle” e inserire manualmente il TG da collegare o selezionare il TG direttamente dalla lista TalkGroup. Fatto questo, selezionare il tasto OK e la vostra chiavetta è collegata sul TalkGroup selezionato.

BrandMeister DMR: uniti per la rete

Estate 2015:

Grazie alla collaborazione di Artem Prilutskiy R3ABM, tutti gli attori del DMR radioamatoriale italiano, hanno deciso di partecipare alla installazione e sperimentazione di un server DMR multiprotocollo grazie al quale sarà possibile unificare tutte le reti DMR italiane senza alcuna sorta di distinzione di associazione o gruppo.
Questo server potrà rendere fruibili gli stessi servizi su qualsiasi tipo di ripetitore o network.
Sulla pagina di stato del Digital Ham Ita (http://www.digitalham.it/) troverete la dashboard del Master Server Italiano.

Sei qui: Home Rete D.M.R Brand Maister