Iscrizioni e Rinnovi 2019

 

 

 

Carissimi amici ed amiche,
ricorderete che iniziammo l'anno 2018 con la ferma intenzione di apportare un profondo rinnovamento alla nostra Associazione che le offrisse maggior slancio. L'intento è divenuto sempre più una realtà che ci ha consentito di trattare con decisione risolutiva le criticità che nel tempo le avevano impedito di raggiungere una giusta e vigorosa crescita. Ora l'ambizioso risultato è stato raggiunto anche grazie alla coesione fra il Presidente Andrea Callari ed i suoi collaboratori e fra questi e gli iscritti, che, come il Consiglio Direttivo, desideravano il cambiamento. Una sintesi di ciò che abbiamo fatto nell'anno appena terminato, potrete trovarla all'interno di questo sito, mentre per quanto riguarda il futuro, vi invito a deciderlo con la vostra iscrizione.
Siamo giunti a gennaio, mese della ripresa di ogni attività e momento cruciale di ogni Associazione che cresce esclusivamente grazie al contributo dei nuovi soci con l'iscrizione o dei vecchi soci col rinnovo; in entrambi i casi l'unica risorsa sulla quale possiamo contare per programmare al meglio le attività che faremo nel 2019.
Abbiamo tante idee, ma è chiaro che più saremo, più cose belle ed utili riusciremo a portare avanti, di conseguenza cliccate qua sotto se volete sapere come iscrivervi per la prima volta, come rinnovare la vostra iscrizione, quanto corrispondere per il 2019 ed in che modo.
Nel frattempo che vi applicate nel compimento di questa "operazione", a nome del Consiglio Direttivo, vi ringrazio e vi auguro buon anno.

Il Presidente Nazionale dell'Associazione Onda Telematica


 

Chi Siamo

Siamo quattro amici:
I0TVL Giuseppe, IW0DZT Roberto, IW0HLX Cristiano, IW0HRF Federico, che dopo un'approfondita analisi della situazione radioamatoriale nel nostro Paese, il 18 novembre 2010 a Roma, hanno dato corpo ad un loro grande sogno, quello di fondare un'Associazione che avrebbero denominato Onda Telematica.
Essa è nata con la sana ambizione di divenire un punto di riferimento importante per coloro che non ritengono la radio solo uno splendido "oggetto da museo", ma il mezzo più efficace per sperimentare e divulgare i concetti più innovativi della comunicazione.
Per raggiungere questo obbiettivo, abbiamo scritto uno Statuto per armonizzare le diverse attività ivi comprese quelle divulgative nella scuola e nella formazione dei nuovi radioamatori e la loro eventuale partecipazione, su base volontaria, alle attività di Radio Emergenza e Protezione Civile.
Per informazioni più approfondite, vi invitiamo a consultare lo Statuto associativo, presente all'interno di questo sito e le attività che stiamo svolgendo.

 

 

  

 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Sei qui: Home Chi Siamo